Interrogazione su P.O.R Pra’ Marina

Interrogazione su P.O.R  Pra’ Marina

Interrogazione con risposta scritta

La sottoscritta Consigliere regionale,

PREMESSO che il Comune di Genova si sta occupando da tempo, attraverso il progetto “P.O.R. – Pra’ Marina”, della riqualificazione della fascia litoranea del territorio della Delegazione ed Ex-Comune di Pra’, che peraltro da anni versa in condizioni indecorose;

CONSIDERATO che il ‘P.O.R. Pra’ Marina’ è realizzato utilizzando fondi europei concessi per il recupero e la valorizzazione di aree degradate e con problematiche come quella in oggetto;

CONSTATATO che il progetto originario dell’opera, esposto e comunicato alla cittadinanza, prevedeva la complanarità delle sedi stradali, il controviale e le soluzioni per la creazione di un cuscinetto  verde di separazione tra il traffico veicolare sulla via di Pra’e l’abitato, e al contempo prevedeva di riavvicinare il paese al mare e al litorale, per cui proprio per questo il progetto è stato denominato dalla stessa amministrazione comunale ‘Pra’ Marina’;

RITENUTO che dopo anni dall’approvazione dei P.O.R., il Comune ha rimesso in discussione il progetto originario sopra descritto, apportando modifiche che riconducono il tutto ad una strada a scorrimento veloce, che porterebbe altro rumore, inquinamento e disagio alla cittadinanza; 

TENUTO CONTO che i comitati di Pra’ hanno aperto una petizione con l’obiettivo di riqualificare la fascia di rispetto di Pra’; 

INTERROGA 

la Giunta e l’Assessore competente

per sapere:

  • se la Regione Liguria sta monitorando la situazione affinché i fondi europei stanziati vengano spesi per la riqualificazione e la valorizzazione della fascia litoranea di Pra’;
  • se si intende intervenire nei confronti del Comune di Genova per sollecitare a procedere con celerità alla realizzazione del progetto originario ‘P.O.R.- Pra’ Marina’ nella più totale trasparenza;
  • se è possibile avere una relazione sullo stato delle cose;